Dott.ssa Simona Pizzinelli


La dott.ssa Simona Pizzinelli si e’ laureata in Biochimica Clinica presso l'Università degli Studi di Perugia. Da Febbraio 2009 e’ iniziata la sua collaorazine presso il Laboratorio di Analisi biochimico cliniche e microbiologiche della Chianciano Salute.
Da Marzo 2010 ad ottobre 2019 e’ stata biologo del Laboratorio di procreazione assistita presso la Chianciano Salute .
Da novembre 2019 ad oggi e’ la Responsabile del Laboratorio di procreazione medicalmente assistita della Chianciano Salute insieme ad un equipe di valide collaboratrici biologhe: la dott.ssa Irene Di Sanza, la dott.ssa Federica Flori e la dott.ssa Beatrice Tavoletta.
Insieme si occupano di: Analisi del liquido seminale per inseminazione intrauterine e inseminazione in vitro, test di frammentazione degli spermatozoi, pick-up ovocitario, decumulazione ovocitaria, preparazione e settaggio della stazione ICSI, procedure di inseminazione in vitro per FIVET convenzionale e per ICSI, controllo della fertilizzazione e valutazione qualitativa degli zigoti, controllo e valutazione dello sviluppo embrionale, selezione embrionale, procedura di embrio-transfer.
Inoltre vitrificazione di ovociti, embrioni e blastociti; della procedura di riscaldamento degli stessi con conseguente microiniezione ovocitaria ed embrio- transfer. Procedura PGD/PGS Assisted hatching embrionario con laser. Procedure di controllo e di gestione della strumentazione presente nel laboratorio di PMA, con particolare attenzione ai controlli dei parametri critici.
Dal Luglio 2015 la Chianciano Salute si occupa di fecondazione eterologa (maschile, femminile e doppia). Nello specifico oltre alla gestione dei gameti, si occupano di tutta la parte di comunicazione import/export dei gameti/embrioni al Centro Nazionale Trapianti.